I misteri del Cjaslir. Storia di un santo vescovo e di una presunta strega

18.00

Categorie: ,

Descrizione

Bressanone, 1628. Il principe vescovo Daniele Zen, di modeste origini,  si trova a gestire appena eletto un processo di massa contro delle presunte streghe della sua terra, la Val di Fassa, una delle quali, Dorothea de Freina, ha conosciuto in gioventù. Ben presto viene però colpito da uno strano morbo incurabile: che si tratti di maleficio? O di avvelenamento? O di un complotto politico?

Due vite inestricabilmente legate, di cui è testimone e biografo il compagno di studi Peter Stauber, sullo sfondo dell’aspro scontro delle guerre di religione del ‘600 e dell’eterno conflitto tra Stato e Chiesa e tra Fede e Ragione.

Informazioni aggiuntive

Autore

Anno edizione

Formato

ISBN

Pagine

Web Design & Dev. :Produced by Casanova Design