Concorso “Mendranze n poejia” 2018-29

La giuria del Concorso Nazionale di poesia “Mendránze n poejia”, composta dal Presidente Domenico Morelli e dai giurati Marzia Caria, Lucia Trusgnach, Lilia Slomp, Giuliana Bellodis e Andrea Nicolussi Golo, si è riunita sabato 27 luglio 2019 alle ore 10 nel locali dell’Istitut Cultural Ladin Cesa de Jan per assegnare i premi alle poesie ritenute meritevoli.

La giuria ha anche premiato le opere in poesia presentate dalle scuole o Istituti scolastici.

 

Il lavoro della giuria non è stato dei più semplici per la buona qualità dei componimenti da valutare.

La giuria ha inoltre apprezzato particolarmente  l’impegno profuso da tutte le scuole e dagli insegnanti nel presentare opere in poesia e prosa che  stimolano la ricerca poetica e linguistica dei ragazzi, riuscendo ad ottenere in molti casi risultati lusinghieri che assumono grande importanza nell’ambito della valorizzazione e tutela delle lingue minoritarie.

 

A partire dal 23 settembre sul sito www.istitutoladino.org saranno pubblicate tutte le informazioni riguardanti le opere premiate.

A ciascun partecipante verrà inviata comunicazione inerente l’esito del concorso unitamente all’invito alla cerimonia di premiazione fissata per sabato 21 settembre 2019 a partire dalle ore 20.30 ad Arabba.


La giuria del Concors Nazional de poejia “Mendránze n poejia”, Prescident Domenico Morelli e giurei Marzia Caria, Lucia Trusgnach, Lilia Slomp, Giuliana Bellodis, Andrea Nicolussi Golo, la s’à biné vender ai 27 de lugio del 2019 da le 10 davántmesdì ntel self del Istitut Cultural Ladin Cesa de Jan per dé su i premi ai autor che à scrit le poejie plu meritëole e de valuda.

La giuria l’à ence premié le poejie vegnude ite da le scole.

 

L laour de la giuria no n é sté saurì percieche i scric manei al concors chëst ann i eva trop de valuda.

La giuria l’é stada contenta che le scole e i maestri i s’à dé ju per mané ite i scric dei tosac; a sta moda i scolari i ven spenc del viers de la nrescida de co scrive ju na poejia e co douré l lengaz, e l plu dei viadesc l é sauté fora poejie e proje del dut meritëole e che le dáida a fè rivive e a valorisé i lengac de mendránza.

 

Dai 23 de setember sul scito www.istitutoladino.org se podarà ciapé dut chël che auda le opere premiade.

 

A vigni partecipánt vegnarà mané na comunicazion de chel che l é l ejit final del concors laprò al invit de partezipé a la zerimonia de premiazion del concors “Mendránze n poejia” che vegnara fata n sabeda ai 21 de setember del 2019 da le 8.30 da sëra a Reba.

Web Design & Dev. :Produced by Casanova Design